ORTODONZIA INVISIBILE

I “dispositivi correttivi invisibili” sono una serie di mascherine rimovibili in plastica trasparente di spessore non superiore a 1 mm.
L’ortodontista stabilisce un piano di trattamento per spostare gradualmente i denti fino al risultato finale, visualizzato in simulazione 3D. Verranno creati gli allineatori (mascherine) necessari e ognuno di questi potrà muovere i denti di qualche decimo di millimetro, a condizione che siano indossati 20 ore al giorno. Dovranno essere cambiati ogni 30 giorni.
Punti di forza e di debolezza
– Questi dispositivi sono molto discreti e possono essere rimossi, ad esempio per un appuntamento importante. Questo vantaggio può diventare uno svantaggio per i meno seri che non rispetteranno le ore minime di utilizzo.
– Devono essere rimossi il tempo di mangiare, bere e lavarsi i denti.
– E’ meglio evitare di fare spuntini tra un pasto e l’altro.
– Per chi suona uno strumento come il flauto o cantano o fanno teatro, questa è la soluzione ideale.

TARIFFE

appareil invisible